logozeno2korr2

facebook
twitter
linkedin

Né in posa

né impaziente

In un contesto storico-urbano che non ha bisogno di presentazioni, l’artista ritrae una percezione fortemente condizionata dalla pioggia presente al momento del ritratto. 

 

I diversi soggetti si mescolano con il paesaggio e gli edifici di contorno, ma nonostante la prevalenza di tonalità del grigio e la mancanza di dettaglio, l’artista -sua peculiarità- riesce a trasmettere con estrema efficacia la serenità della scena.

 

Esiste un soggetto protagonista, rivolto verso lo spettatore-osservatore-artista che riassume tutto quanto è di contorno. 

Nè in posa nè impaziente, attende che senza fretta l’opera venga terminata. Lo spettatore, che osservando il soggetto e il contesto entra in sintonia con l’autore del quadro, vi si immedesima e trova la serenità trasmessa, in cui non mancano tocchi di brio da contrasti diffusi di rosso senza minacciarne il senso globale, in assoluto equilibrio. È così libero di ammirare l’opera nel tempo che ritiene necessario.

img-6365

Ramon Van Der Ven, aspettando il pittore, 100x80 olio su tela, 2016

 

https://ramonvanderven.com

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder